Home / Trading Online / Quale broker scegliere per fare Trading online; no dealing desk o dealing desk?

Quale broker scegliere per fare Trading online; no dealing desk o dealing desk?

Quante volte quando si parla di trading online e di broker si sente parlare di no dealing desk e di dealing desk, senza sapere però cosa questo voglia dire esattamente.

Proprio per questo in questo breve articolo spiegheremo chiaramente la differenza tra le due modalità di broker, i pro ed i contro e soprattutto quale scegliere in base al proprio livello ed alle proprie esigenze.

Indice dei contenuti

I broker nel trading online

Il trading online ormai è gestito quasi completamente dai broker, che offrono piattaforme online e conti di trading ai loro clienti per effettuare investimenti sui mercati finanziari globali.

Il guadagno dei broker sta nelle commissioni e nello spread che questi applicano sulle operazioni effettuate dai trader iscritti.

Ma i broker non sono tutti uguali ed alcuni si limitano a fare da tramite tra i grandi gestori di liquidità ed i trader, mentre altri assumono una parte molto più attiva e forniscono direttamente strumenti d’investimento.

Proprio questa differenza fa si che si possa parlare di broker no dealing desk e broker dealing desk.

Il trading online con broker no dealing desk

I broker che operano nel trading Forex che vengono chiamati no dealing desk, sono quei broker che si limitano a fare da intermediari tra i lori clienti ed il mercato interbancario.

In questo caso i broker non applicano modifiche alle quote, non aumentano né le commissioni né gli spread. Inoltre con il trading attraverso i broker non dealing desk gli spread sono quasi sempre piuttosto bassi.

A loro volta i broker no dealing desk possono definirsi STP o Straight Through Processing, quando tutto il processo è automatizzato e digitalizzato ed i broker non effettuano nessun tipo di intervento sullo scambio tra il mercato ed i trader, ma si limitano a gestire le piattaforme di trading.

Oppure esistono i broker no dealing desk ECN, Electronic Communication Network, che applicano una commissione sulle operazioni effettuate . inoltre i broker no dealing desk ECN permettono ai loro trader di valutare tutte le offerte e le operazioni del momento, mettendoli di fatto in competizione gli uni contro gli altri.

Il trading online con broker dealing desk

Nel trading Forex i broker dealing desk sono quei broker che non mettono direttamente in contatto il mercato interbancario ed i trader, ma operano come dei veri e propri intermediari effettuando delle nuove quotazioni degli ordini.

In questo caso i broker dealing desk non applicano commissioni ma degli spread molto più alti rispetto ai broker no dealing desk. Inoltre i broker dealing desk sono in grado di guadagnare anche dalle perdite dei loro clienti, quindi bisogna stare attenti ad eventuali comportamenti scorretti.

I broker dealing desk sono anche chiamati market maker perché sono letteralmente in grado di fare il mercato, attraverso le riquotazioni, le manipolazioni dei prezzi e spread fissi ma più alti.

Però questi broker possono offrire maggiori garanzie sugli eseguiti, non applicano commissioni, permettono di fare trading con depositi molto bassi e non concedono la possibilità di andare in rosso o eseguire operazioni scoperte.

Quale broker scegliere per fare Trading online

Ora, una volta intesa bene la differenza tra i broker no dealing desk e quelli dealing desk, sarà possibile poter scegliere il broker per il trading Forex più adatto alle proprie esigenze.

Ovviamente molto dipende dalle proprie disponibilità economiche, in quanto spesso non è possibile avere accesso al trading in modalità no dealing desk con un deposito basso, ma molto dipende dal singolo broker.

I principianti possono partire tranquillamente da un broker che opera in modalità dealing desk, che permette di effettuare ordini piccoli, aprire conti con depositi minimi e fornisce maggiore garanzie sugli eseguiti.

I trader più esperti invece possono scegliere con più facilità il tipo di broker più adatto alle proprie esigenze, aprendo conti professionali ed evitano di avere intermediari che effettuano riquotazioni degli ordini.

Conclusioni su quale broker scegliere

I broker che operano nel trading online Forex possono operare in due modalità, sia no dealing desk che dealing desk, con differenze sostanziali sia nell’offerta di trading che nelle possibilità di strategie.

Ovviamente i principianti con scarse risorse economiche hanno meno possibilità di scelta tra le due, ma tramite la modalità dealing desk possono investire in un ambiente più protetto e sicuro, adatto alle proprie possibilità.

In generale la scelta della modalità con la quale opera il broker dipende molto dalle proprie risorse economiche, dal tipo di trading che si vuole effettuare e dal proprio livello di trader.

Ti potrebbe interessare:

Come funziona il trading online, come investire e dove investire

Come si inizia a fare trading online è l'argomento che è trattato in questa pagina; dove investire e come investire con successo nel trading online

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *